Sicurezza integrata nei workflow aziendali.
25 maggio 2016
Imprese: Openwork investe nella startup potentina di Francesco Perone, Liberbit
13 giugno 2016

Ottimizzare i processi con una corretta gestione aziendale

Molte aziende mirano ad ottimizzare i processi aziendali

È ormai certo che ottimizzare i processi aziendali costituisca un supporto per le imprese. Infatti migliora la produttività e il dialogo con il cliente. Anche in Italia, negli ultimi anni, è cresciuto l’interesse per il contesto del Business Process Management. Le grandi aziende mirano ad investire sotto il profilo dell’innovazione per contenere i costi e quindi mantenere i margini su livelli ottimali.

I decision makers aziendali sono convinti del fatto che una corretta gestione dei processi sia sempre più prioritaria.
Il BPM rappresenta quindi un punto da mettere nell’agenda del consiglio direttivo. Molte aziende italiane daranno grande enfasi al Business Process Management già nel prossimo anno. Il cambiamento dei processi, cioè l’atto di modificare i processi di business per soddisfare in maniera più concreta le esigenze aziendali, comporta inevitabilmente l’impegno ad investire tempo, risorse umane e tecnologiche. Per far fronte ai molteplici passi in direzione del cambiamento dei processi aziendali, le imprese italiane hanno fatto riferimento a diverse tecniche di miglioramento. Molte altre hanno ottenuto dei vantaggi significativi nell’applicazione delle regole che fanno riferimento all’ambito del BPM.

Settori interessati a ottimizzare i processi

Tra i settori che hanno tratto maggiore beneficio da questo nuovo orientamento vi sono sicuramente il bancario e l’assicurativo. Questo perché il BPM rappresenta uno dei metodi più consoni per gestire le questioni legate al consolidamento dell’immagine aziendale. In particolare dal punto di vista della correttezza delle procedure e del rispetto delle norme. Inoltre, la gestione del processo svolge un ruolo importante ai fini del miglioramento della standardizzazione e del monitoraggio dell’attività del personale del settore finanziario. Molte realtà che hanno introdotto il BPM con l’obiettivo di migliorare trasparenza e gestione delle performance hanno riscontrato effetivamente un impatto positivo sulla propria attività.

La larga diffusione dei sistemi CRM è un ulteriore indicatore dell’efficacia dei sistemi BPM implementati. In virtù del fatto che questi sistemi sono orientati al miglioramento delle relazioni con i clienti.

La gestione dei processi si sta rivelando una concreta soluzione alla necessità di incrementare la produttività.
In un momento in cui le aziende stanno cercando mettersi alle spalle la crisi, si punta all’innovazione dei processi aziendali. Peraltro, una migliore gestione del processo comporta anche una maggiore soddisfazione del personale. Si evita così il rischio della sovrapposizione dei ruoli e migliorando l’organizzazione interna.

Nonostante numerose società si stiano convincendo dell’importanza del BPM, il cammino verso un effettivo miglioramento è ancora piuttosto lungo. Ad ogni modo, se correttamente implementato, il BPM può comportare benefici e aumentare l’efficienza delle imprese italiane che vogliono innovarsi.